CURRICULUM ARTISTICO DELLA COMPAGNIA DANZA ESTEMPORADA


L’Associazione Danza Estemporada si costituisce nell’ agosto del 1998.
La sua attività iniziale era prevalentemente rivolta alla formazione di danzatori e insegnanti di danza; nello stesso anno si costituisce all’interno della stessa una compagnia che inizia la sua attività con lo spettacolo di danza “Come il Mare” basato su testi scritti dal responsabile di una comunità di ex tossicodipendenti e che prevedeva la raccolta di fondi, attraverso lo spettacolo, per la costruzione di una casa famiglia per malati di AIDS. Lo spettacolo viene rappresentato tre volte a Sassari e una a Cagliari.


La sua attività procede con lo spettacolo “Anima” dedicato alla vita di Grazia Deledda, presentato a Sassari e con lo spettacolo “Paesaggio di Luna Fredda” tratto dall’omonimo romanzo di Carmen Yanez, lavoro commissionatoci dallo scrittore Luis Sepulveda, che assiste, in persona allo spettacolo che viene rappresentato a Sassari, Cagliari, Alghero.
Prosege la sua attività teatrale con la trilogia dantesca iniziata nel 2000 con “Rhu-Ira” studio in rosso per il’inferno, rappresentato a Sassari, Alghero, San Pantaleo, Brindisi; nel 2001 “Kyrios” studio in blu per il purgatorio, rappresentato a Sassari, Cagliari, Alghero, Tempio, Porto Rotondo, San Pantaleo, Lecce. Nel 2002 “Freja” studio in luce per il Paradiso di Dante Alighieri, rappresentato a Sassari, Ozieri, Valledoria, La Maddalena.

La produzione del 2003 è “Carmen”, che ha debutta il 22 maggio al Teatro Verdi di Sassari riscuotendo un enorme successo. La “Carmen” è stata anche rappresentata in varie piazze della Sardegna nel corso dell’estate, incontrando un consenso sempre crescente.
Il 28 febbraio 2004, presso il Teatro comunale di Bastia, L’Associazione debutta con lo spettacolo “Passaggio in terra” realizzato nell’ambito del progetto comunitario “D’une Rive à L’Autre” PIC INTERREG III A misura 3.2.C, che viene rappresentato a Sassari il 20 marzo 2004 presso il Teatro Verdi, e a Castiglioncello il 23 maggio 2004
Il 27 maggio 2004 debutta presso il teatro Verdi in Sassari con “Traviata - amore e morte” travolgendo il pubblico, ormai numerossimo, in forti emozioni manifestate con interminabili applausi.
Il 17 marzo 2005 debutta presso il Teatro Verdi con lo spettacolo “Don Chisciotte, Lode alla follia”, preceduto da una serie di conferenze tenute presso l’Università degli studi di Sassari e le scuole pubbliche per la promozione dello spettacolo stesso, attraverso la proiezione di video.
Lo spettacolo è stato preceduto da una conferenza sul Don Chisciotte nella storia della danza del ‘900, tenuta da due membri della commissione danza del Ministero pre i Beni e le Attività Produttive, Carmela Piccione e Gabriella Furlan.
Nel giugno 2005 la compagnia Estemporada viene riconosciuta come tale dal Ministero dei Beni e delle Attvità Culturali
Il 30 marzo 2006 debutta presso il Teatro Verdi di Sassari con lo spettacolo “Macbeth, la follia del potere” preceduto da una conferenza intitolata “ Da Giselle a Lady Macbeth. Follia e passione nella danza del ‘900” e tenuta dalla giornalista e critica di danza Dott.ssa Carmela Piccione.
Nel marzo 2007 debutta lo spettacolo “La Ragione della Follia”, spettacolo realizzato con la collaborazione del dj Alessio Bertallot del network Radio Deejay.

 


Il 28 maggio 2008 debutta presso il Teatro Verdi di Sassari la produzione “Romeo + Juliet”. Lo spettacolo, liberamente tratto dall’opera di William Shakespeare, è preceduto dalla conferenza di Carmela Piccione sulla storia del famoso Balletto, dalla versione classica, alle rivisitazioni contemporanee più recenti.
Il 28 Maggio del 2009 debutta al Palazzo di Città in Sassari, lo spettacolo “Al crepuscolo con il vampiro”. La produzione, liberamente tratta dal libro “Twilight” di Stephenie Meyer, è musicata interamente da Madì.
Il 09 maggio 2010 debutta lo spettacolo “Feminas-Maria carta l’eco di una voce” in coproduzione con la Compagnia I’mperfect Dancers di Walter Matteini e la fondazione Maria Carta, con musiche arrangiate da Alessio Bertallot di Radio Deejay e la partecipazione straordinaria di Marzia Falcon, danzatrice della Compagnia Ensemble di Micha Van Hoecke.
Nel maggio 2011 è la volta di “Omaggio a Michael Jackson” spettacolo di danza moderno-contemporanea con contaminazioni hip hop dedicato allo scomparso re del pop. Sempre a maggio in cooproduzione con la cooperativa Le Ragazze Terribili viene prodotto lo spettacolo “Cenerentola” liberamente ispirato all’omonima favola di Andersen. A giugno va in scena “Le quattro stagioni” con musiche di Vivaldi e Piazzolla portato in tour in varie località della sardegna. A luglio la Compagnia ripropone “Feminas” al Festival di Vignale Danza. Ad agosto nel suggestivo scenario di Balai va in scena “Tramonto a Balai”.
Ma l’Associazione Danza Estemporada è anche attività organizzativa. Nel 1999 inizia portando per la prima volta in Sardegna la Spellbound Dance Company di Mauro Astolfi con lo spettacolo “Temporary Thing” svoltosi a San Pantaleo.
Nel 2000 è stata la volta di Aton Dino Verga Danza con “Tra i due Silenzi” , Spellbound Dance Company con “Devotion”, e la mostra “L’arte delle emozioni” del pittore Andrea Taddia, svoltesi a Olbia, , Sassari.
Nel 2002 la compagnia di Danza e musica dell’Arena di Verona Estravagario con lo spettacolo “Libertango” su musiche di Astor Piazzolla, svoltosi a Sassari e Olbia.
Nel 2002 è stata la volta di “Serata Shakespeare - Romeo e Giulietta e Amleto” della compagnia Aton svoltosi il 22 dicembre a Sassari, e di “Redwindow” della Spellbound Dance company svoltosi il 9 ottobre a Sassari.
Nel 2003, l’8 ed il 9 dicembre l’Ass.ne propone due serate consecutive, la prima che vede ospiti, presso il Teatro Verdi di Sassari, la famosissima compagnia emiliana “Aterballetto” che propone tre coreografie di fama internazionale e la “Spellbound Dance Company” che propone invece la nuova produzione, uno spettacolo particolare che entusiasma il pubblico sardo.
Il 20 marzo 2004 l’Associazione ospita per la prima volta a Sassari la compagnia Ensemble di Micha van Hoecke e la Crea Corsica di Pat O’Bine, nell’ambito del progetto “D’une Rive à L’Autre” PIC INTERREG IIIA MISURA 3.2.C.

 

Nel dicembre 2004 organizza una rassegna che vede “Il Balletto di Sardegna” ospite in tre comuni della Sardegna, Sassari, Olbia e Valledoria.
Nel maggio 2005 organizza per conto della Provincia di Sassari il Circuito Teatrale Provinciale di Ricerca Etnolinguistica
Nel settembre 2005 l’approvazione di un nuovo progetto “Insieme”PIC INTERREG III A misura 3.2.c a cooperazione transfrontaliera Toscana-Sardegna-Corsica.
Dal 2005 l’Ass.ne Danza Estemporada crea il Festival “CORPI IN MOVIMENTO” volto al confronto tra giovani coreografi Sardi e coompagnie nazionali e internazionali.
Da segnalare che nel 2008 viene allestita la Sala Estemporada, uno spazio riservato a spettacoli più di nicchia che vede come tema del Festival spettacoli per i Bambini e spettacoli che narrino della femminilità. Le compagnie ospiti di quella edizione furono: la Compagnia di Simona Bucci in “Giorgio e il Drago", la compagnia Ersilia Danza con “Shake”, in qualità di compagnie ospiti e come coreografi sardi il Balletto del Mediterraneo di Alessandra Mura in “Sola andata”,compagnia
Estemporada in “Suite dal Macbeth”, oltre un’anteprima Festival dal titolo “Aperitivo con Bacco", con Alessio Bertallot di Radio Deejay. Numerosi eventi collaterali, proiezione di cortometraggi a cura di Marco Piras dal titolo “Composizioni Scomposte”, mostra fotografica di Sergio Polano dal titolo “Corpi Fotografici”,seminario di teatro danza con Simona Bucci.

Nel 2009 il Festival “CORPI IN MOVIMENTO” si sposta a Porto Torres, con Ersilia Danza di Verona in “Top Secret2, al Mus’a Pinacoteca al Canopoleno di Sassari con “Abitando il Corpo”, a cura dell’Atelier Parabatula e le coreografie di Livia Lepri, a seguire Palazzo di città con I’mperfect Dancers di Roma in “Trittico” e Danzalabor di Cagliari in “Kokon”, eventi collaterali, conferenze nelle scuole pubbliche sul tela “Coco Chanel ed Elsa Schiapparelli due icone della moda al servizio della danza”, e seminario con Antonio Aguila danzatore per la Carmen di Luciano Cannito con Rossella Brescia e Josè Perez.

Numerosi gli spettacoli organizzati negli ultimi anno per Stintino ,Valledoria, Sassari per le stagioni estive.
In particolare la Rassegna “Le Piazze che Danzano” ed 2009/2010, che ha visto in cartellone oltre le compagnie nostrane, quelle di Cagliari Lucido Sottile,e Balletto di Sardegna.

Lo scorso agosto 2010 Estemporada ha ideato insieme al Parco di Monserrato la rassegna “Cena In Spettacolo” che ha visto avvicendarsi per nove sere artisti di alto livello e di diverse forme artistiche che hanno allietato gli utenti del parco, attraverso performance eseguite durante le cene, dalla musica alla danza, passando per dj-set.

L’ Associazione Danza Estemporada è anche Formazione. Formazione di insegnanti, coreografi, danzatori, alcuni dei quali poi vengono inseriti nel proprio organico.
Il 4 e 5 giugno 2004 i si è concluso il primo corso di formazione di tecnica modern, contemporanea e classica; sono stati realizzati cinque appuntamenti, a partire dal gennaio 2004, con alcuni dei coreografi italiani più affermati al momento e nel maggio 2006 si è concluso il II Corso di formazione tecnica modern contemporanea e classica.
A tal fine vengono rilasciate ogni anno borse di studio e per la scuola di formazione all’interno dell’Ass.ne, e per lo IALS di Roma e organizzati seminari con maestri e coreografi di fama internazionale che servano di approfondimento e di stimolo per i ragazzi.
Inoltre vi è una importante occasione di confronto con il resto della regione essendo tali seminari seguiti da varie scuole sarde.

Nel corso del 2003 l’Ass.ne Estemporada è partner del progetto comunitario PIC INTERREG III A misura 3.2.C, che è relativo, oltre che alla produzione di spettacolo, anche alla formazione. Nel settembre del 2003 gli allievi della scuola,inieme a tanti altri danzatori sardi, toscani e corsi, hanno potuto studiare con grandi nomi della danza, il direttore della Rotterdam Academy, Samuel Wuersten. un danzatore della compagnia di Pina Bausch, Stephan Brinkmann, il giapponese Torao Suzuk, il direttore della Spellbound dance Company, Mauro Astolfi, il direttore artistico dell’Aterballetto, Mauro Bigonzetti, oltre che con Susan Sentler del Laban Centre di Londra e Christophe ferrari, ex primo ballerino dell’Opera di Berlino

Nell’ottobre 2005 ottiene l’approvazione di un nuovo progetto INTERREG, Asse III A misura 3.2.c.
Negli anni dal 2006 al 2010 oltre la formazione presso il centro Estemporada che si avvale di insegnanti riconosciuti e professionali, tra gli ospiti in docenza segnaliamo, Simona Bucci (Alvin Nikolais), Michele Politi( Tecnica Classica), Bradley Shelver (Alvin Alley N.Y.), Antonio Aguila ( Compagnia Micha Van Hoeke), Tommaso di Battisca (Rotterdam), Maria Rosaria Bianco (I.D.A Milano).

Nel 2011 Estemporada ha prodotto per la Compagnia gli spettacoli: “Le Quattro Stagioni”, “Poemi d’Amore”, “Omaggio a Michael Jackson”.


Ha curato Le rassegne “Corpi in movimento” giunto quest’anno alla 8° Edizione, e “Le Piazze che Danzano” giunta alla 3° Edizione, oltre al progetto “Cena in Spettacolo” curato in collaborazione con il Parco di Monserrato che ha visto nel 2011 la seconda edizione.
Nel 2012 prosegue il Festival “CORPI IN MOVIMENTO” Apre la rassegna la Compagnia di Berlino Riu Dance Company diretta Da Simone Deriu, danzatore e coreografo sassarese che, emigrato all’estero diversi anni fa, inizia la sua carriera consolidando firme prestigiose. E’ poi la volta del progetto “Morfeo” un viaggio attraverso il quale Manuel Attanasio e Marta Raviglia insieme alla Compagnia Danza Estemporada conducono l'ascoltatore attraverso le terre dell'inconscio e del sogno. La Compagnia La Botte e Il Cilindro presenta “Cenerentola” con le coreografie di Alessandra Mura, spettacolo ideato e pensato per i bambini, ma consigliato ai genitori per ritrovare quella gioia ludica che molte volte con l’andare del tempo si perde. Chiude la rassegna la Compagnia G.R Dance Company di Gabriele Rossi che presenta lo spettacolo “Tintoretto /Michelangelo”. Nel 2012 il Festival apre con “Incantation” della Compagnia ResExtensa di Bari per le coreografie di Elisa Barucchieri, è poi la volta di “Cassandra” della Compagnia Daniele Cipriani Entertainment con coreografie di Luciano Cannito, si prosegue con “Asia solo Giappone” della Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei e si conclude con “Studio su Dickens “.

FORMAZIONE: negli anni dal 2008 al 2012 oltre alla formazione presso il centro Estemporada che si avvale di insegnanti riconosciuti e professionali, tra gli ospiti in docenza segnaliamo, Simona Bucci (Alvin Nikolais), Michele Politi( Tecnica Classica), Bradley Shelver (Alvin Ailey N.Y.), Antonio Aguila ( Compagnia Micha Van Hoeke), Tommaso di Battista (Rotterdam), Maria Rosaria Bianco (A.I.D.A Milano), Simone Deriu (Francoforte)
Come emerge chiaramente lo scopo della nostra associazione è quello di promuovere la cultura della danza a 360 gradi non chiudendoci solo all’interno della regione Sardegna , ma aprendoci a prospettive più ampie.

Compagnia Danza Estemporada, Via Venezia 7, Sassari 07100

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Per saperne di piu'

Approvo
JoomSpirit